Secondo quanto riportato da Sky Sport Germania non sarà la Lazio la prossima destinazione del forte trequartista ungherese. Szoboszlai infatti è dato sempre più vicino al Lipsia, società gemella del Salisburgo visto che fa parte della ricca e allargata famiglia Red Bull. Il direttore sportivo del Salisburgo, Christoph Freund, è stato avvistato a Lipsia negli ultimi giorni. Il suo intento era proprio quello di trattare l’accordo definitivo per il passaggio del talento in Germania. Trasferimento ad un passo, con l’accordo definitivo che potrebbe definirsi entro Natale, con tanto di annuncio ufficiale durante la sosta invernale. Tare segue il talentino ventenne ungherese ormai da un paio di stagioni, nella sessione di mercato dell’estate 2019 c’era stato un interessamento concreto da parte del Ds ma non se ne fece nulla a causa delle eccessive richieste del Salisburgo che per il cartellino chiedeva una cifra intorno ai 25 mln di euro. Cifra considerata eccessiva per un giocatore che sì aveva impressionato positivamente, ma che secondo la società capitolina andava ben oltre il valore del giocatore.