Caos in casa Viola, il tecnico Prandelli verso le dimissioni.

La partita contro il Milan ha determinato una rottura tra la societa’ ed il tecnico.

Mister Prandelli non si era presentato in conferenza stampa nel post partita.

E questo elemento lasciava presagire un epilogo del genere.

Commovente la risposta dei tifosi da sempre vicini al tecnico di Orzinuovi nell’invitarlo a rimanere.

Naufraga nel modo piu’ triste il progetto Comisso, questo ad avvalorare la tesi che per seguire una societa’ di calcio ci vogliono presidenti presenti e impegnati, basta vedere le varie vicissitudini di alcuni Club di serie A

CON CAPITALI ESTERI all’interno.

In un momento cosi’ delicato della stagione la Viola avrebbe in mente di richiamare Iachini alla guida della

squadra, colui che fu esonerato proprio per prendere Prandelli.