A 10 partite dalla fine del campionato, si fa entusiasmante la corsa Champions. Nelle ultime settimane, squadre come l’Atalanta ed il Napoli, sono uscite alla grande. I bergamaschi sembrano la squadra più in forma di tutte, hanno ricominciato ad andare forte. Ma anche il Napoli, con le vittorie su Milan e Roma, è ritornata prepotentemente in corsa.Juve e Milan sembrano in difficoltà, insieme alla Roma. La Juve, dopo l’uscita dalla Champions, ha perso certezze e stabilità. Il Milan sembra in debito d’ossigeno. Ed ha perso la lucidità, in giocatori fondamentali per il suo gioco. La Roma è una polveriera, con tante polemiche anche dentro lo spogliatoio. Certo è, che da qui alla fine del campionato, saranno decisivi gli scontri diretti. E molto importante, non perdere punti per strada. La Lazio, dal canto suo, nonostante qualche brutto stop, è li e non molla. Certo siamo in difficoltà nel fare gioco. Ci manca fluidità e velocità. Ma nei momenti di difficoltà, sappiamo rialzarsi. Anche Ledesma è d’accordo, ed ecco il suo pensiero sulla corsa Champions :  “In questo momento mi sembra che sia l’Atalanta la squadra con una marcia in più. È in gran crescita pure il Napoli e si sta rilanciando bene la Lazio”. L’ex biancoceleste, ha sottolineato anche l’importanza di Immobile : “Potranno fare la differenza gli uomini gol, da Immobile, Muriel, Mertens e Insegne a Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic. Ma credo che Immobile possa essere in grado di incidere maggiormente se tornerà a segnare ai suoi ritmi”. Tutti noi speriamo, che il grande Ciro, torni presto al goal, perché anche da lui passa la qualificazione alla prossima Champions.