Ultime notizie da Formello. Passate le festività pasquali, la Lazio si ritrova, quasi al completo, a Formello per iniziare a preparare la sfida contro il Verona. Assenti Luiz Felipe, che continua il lavoro differenziato, Luis Alberto e Patric, tenuti a riposo, per gli infortuni. Per la trasferta di Verona, sicuri assenti gli squalificati Correa e Lazzari. I due oggi sono stati squalificati, entrambi per una giornata. Torneranno a disposizione, entrambi, per la partita casalinga, contro il Benevento. Vedremo come Inzaghi penserà di sostituirli. Marusic è stato ancora provato come terzo in difesa,visto che Patric non è al massimo. Se fosse così, Lulic potrebbe coprire la fascia destra e Fares a sinistra. Per ora sono le uniche soluzioni. Si potrebbe provare Akpa Akpro, ma sarebbe adattato in quel ruolo, tatticamente molto importante. In attacco sarà ballottaggio Caicedo/Muriqi. Caicedo, dopo la rete vittoria contro lo Spezia, sembra in vantaggio rispetto al kosovaro. Il Panterone, in questo campionato è risultato molte volte decisivo, portando alla Lazio, punti pesanti, per la corsa Champions. Muriqi vorrebbe dimostrare il suo valore, e convincere Inzaghi. In Nazionale il kosovaro risulta decisivo lo vorrebbe essere anche nella Lazio. Per la mediana terzetto titolare con Leiva, Milinkovic e Luis Alberto, che non dovrebbe avere problemi a partire titolare. In caso di forfait pronto Pereira, che con lo Spezia ha convinto. In difesa confermati Acerbi e Radu. In porta sempre Reina. Anche stavolta per Stakosha sarà panchina. Vedremo nei prossimi giorni le decisioni di Inzaghi, per la corsa Champions non bisogna più sbagliare.