Il calciomercato si sta avvicinando in estate, la Lazio, dovrà operare in porta ma, secondo la Gazzetta dello Sport, se parte Strakosha è pronto un portiere di Serie A.

Con l’arrivo di Reina, il minutaggio di Strakosha si è abbassato drasticamente infatti l’ultima partita giocata dal portiere albanese risale al 6 gennaio contro la Fiorentina.

Lo scarso impiego del numero 1 albanese ha attirato molti club esteri interessati al cartellino di Strakosha che ormai sembra essere destinato alla cessione.

Sono tanti i nomi sul taccuino di Tare tra cui diversi portieri di Serie A come Silvestri e Cragno ma le voci più insistenti portano il portiere titolare del Benevento il pole.

Lorenzo Montipò, portiere italiano classe 1996 in forza al Benevento, sembra essere il sostituto in caso di partenza di Strakosha.

Il portiere novarese ha all’attivo 29 presenze in Serie A ed è un titolare inamovibile a Benevento che dà sicurezza al reparto difensivo di Filippo Inzaghi.

Il calciomercato estivo ci dirà se queste voci sono reali ma per adesso le notizie che portano Montipò alla Lazio si fanno sempre più insistenti.