Troppo brutta per cercare di capire.

Una brutta sconfitta, siamo stati presuntuosi e poco umili: sono tutti responsabili

Serviva qualcosa di più e non lo abbiamo messo in campo. C’è tempo per digerire la sconfitta, fa male ma guardiamo subito avanti.

Racchiudere il tutto con…. per noi è stata una giornata storta, lo trovo molto riduttivo ed offensivo per tutti i tifosi della Lazio.

Siamo tutti delusi ma ci sta, quando non interpreti nel migliore dei modi le gare, perdere meritatamente.

Eravamo stanchi ma non è una scusante,  bisogna cercare di capire ed in modo veloce dove sia il problema.

Sono tanti gli interrogativi, questa squadra è adatta a questo modulo?

Abbiamo calciatori propensi al sacrificio in fase di non possesso?

Lo capiamo che Lazzari non è un difensore e mai lo sara’?

Muriqi potra’ dare il suo contributo a questa squadra? O perlomeno cercare di modulare il gioco per le sue caratteristiche quando scende in campo?

E’ conveniente mettersi a zona sui calci piazzati? O magari fare delle marcature preventive in vista di…

Se adottiamo un 4.3-3, modulo che per antonomasia rappresenta il calcio offensivo, come mai giochiamo con i centrocampista spalle alla porta?

E ancora, se abbiamo un possesso palla superiore alla media, perchè scambiamo la palla sempre in modo orizzontale, e non si cerca mai la verticalizzazione?

Era possibile ieri inserire calciatori che hanno giocato meno?

Dopo la sosta si riparte con un bel trittico dal 16 ottobre INTER, il 21 MARSIGLIA E.L, ed il 24 chiudiamo con la trasferta di VERONA.

Sorge spontanea la domanda andremo incontro ad un altro clamoroso BLACK-OUT?

Ma la domanda regina è questa, il gruppo squadra è contento di lavorare con mr SARRI??

Avanti Lazio sempre.