Oggi sarà una giornata decisiva, per il futuro della Lazio. Ci sarà l’incontro tra Sarri e Lotito, e si capirà tanto sulle prossime scelte. All’incontro sarà presente anche il DS Tare. Sarri chiederà garanzie tecniche e coinvolgimento nelle scelte. Ha voluto che l’incontro fosse esteso anche al direttore sportivo, tutti devono guardarsi negli occhi e mettere sul tavolo le proprie intenzioni e le proprie visioni. Sarri non chiede la luna, sa che il potenziale della Lazio, sul mercato è limitato, ma chiese un progetto serio, capacità di operare in modo intelligente. Vorrà capire chi resterà a Formello e chi lascerà, e capire anche quale big verrà sacrificato, per costruire. Se ci sarà unità di intenti, allora si andrà avanti, in caso contrario, Sarri potrebbe fare un passo indietro e salutare. Il patron vuole andare avanti con Sarri, la fiducia nel tecnico non è mai venuta meno, vuole capire quali siano le idee del mister, l’intenzione è quella di andargli incontro, pur nei limiti imposti dal bilancio, spingendo a una collaborazione con Tare che rimarrà almeno fino a scadenza (2023). Proprio il tecnico ed il DS, dovranno avvicinarsi ed andare nella stessa direzione, parlare e scegliere una strada comune. Oggi, probabilmente non sarà l’incontro decisivo, ma sicuramente potranno essere messe, le fondamenta del futuro della Lazio. I tifosi attendono di conoscere quale sarà la strada della Lazio, continuare a crescere con Sarri o una nuova strada con tante incognite.